Isola felice

  • 1 minuto di lettura

Ingredienti:

  • Cime di Rape
  • Alici
  • 2 fette di pecorino “Il Parco” – Peperoncino
  • Sale, Olio Evo “Il Parco”

Preparazione:

L’inverno si avvicina, in Puglia è la stagione delle cime di rape, perché no, facciamo una vellutata di cime di rape con del pecorino pugliese, alici e del peperoncino fresco. Bolliamo le nostre cime di rape in acqua bollente leggermente salata per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliamo il nostro pecorino che andrà scottato in padella, non tagliamolo molto sottile altrimenti rischia di sciogliersi in padella, ma in fette di circa un centimetro. Le nostre cime di rape sono cotte, le scoliamo dall’acqua e le mettiamo in un frullatore per ottenere una vellutata fantastica dal gusto intenso, ricco: mi raccomando teniamola al caldo. Frullate le nostre cime di rape, siamo pronti a scottare il pecorino in una padella antiaderente bollente. Pronti per impiattare, versare sul fondo di un piatto la crema di cime di rape, adagiare sopra il pecorino scottato, le alici e il peperoncino fresco. Buon appetito.

Search